Il nostro sito utilizza solo cookies tecnici ed analitici (con l'anonimizzazione degli indirizzi IP); non gestiamo pertanto alcun dato personale. Per maggiori informazioni sull'utilizzo dei Cookies e per personalizzare le tue scelte sulla Privacy (policy aggiornata alla nuova normativa GDPR) clicca su Info, altrimenti solo su OK.

CASINÒ AFFIDABILI: COSA DETERMINA L'AFFIDABILITÀ DI UN BRAND?

Un'altra delle domande che spesso il giocatore si pone riguarda certamente l'affidabilità dei casinò online, domanda che si accoppia perfettamente a quella della sicurezza dei casinò online (qui l'articolo relativo). In questo caso per valutare l'affidabilità di un'operatore dobbiamo tenere presenti una serie di elementi, tra cui: l'affidabilità dello stato concessionario della licenza (per gli italiani solo operatori concessionari in Italia con regolare licenza AAMS), l'affidabilità del gruppo proprietario di quello specifico casinò online, l'affidabilità del software, la certificazione da parte di enti di controllo indipendenti, ed infine la reputazione che quel determinato casinò ha online.

Prima di affrontare i diversi aspetti che abbiamo enumerato vogliamo qui ribadire in modo inequivocabile che in Italia gli unici casinò sicuri ed affidabili, gli unici a cui il giocatore dovrebbe rivolgersi sono quelli che hanno ricevuto una apposita concessione (denominata GAD - Gioco a distanza) dall'Amministrazione Autonoma delle Dogane e dei Monopoli. I casinò concessionari devono infatti rispettare una serie di requisiti, e quindi il solo numero di concessione può essere un parametro di giudizione discretivo.

Quindi preliminarmente occorre valutare se un casinò online che intendiamo "frequentare" sia o meno provvisto della regolare concessione AAMS (ed a questo proposito abbiamo scritto un articolo su come capire se un casinò è legale o meno in Italia), poi successivamente, magari, valutarne altri aspetti.

Finalmente a partire dal Luglio 2011 anche tutti gli italiani possono godere del piacere e dell'adrenalina data dal gioco ai casinò online; e lo possono fare in tutta sicurezza. Infatti l'Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato (AAMS - ora Agenzia delle Dogane e dei Monopoli), che ricordiamo essere l'unico ente autorizzato a rilasciare licenze ed a controllare i casinò online italiani, ha cominciato a rilasciare le prime licenze ed il panorama degli operatori di casinò online legali, è già diventato vario e vasto. Vogliamo ricordare che nessun altro ente neanche di altri paesi europei può rilasciare licenze valide in Italia; quindi quando trovate banner con su indicato "casinò europeo, legale al 100%" non fidatevi!

Se volete trovare questo lavoro "già svolto" potete consultare la nostra sezione sui "migliori casinò online", in cui per ciascun operatore sono riportate una serie di informazioni essenziali, tra cui il numero di concessione AAMS, e da cui è possibile accedere alla recensione dettagliata.

Licenza, software e certificazioni dei casinò online attendibili.

888 e la postepay

Il primo elemento da valutare per quanto riguarda l'attendibilità e l'affidabilità dei casinò online, lo ribadiamo è la licenza. Ovviamente se siete cittadini italiani, vi dovrete accerare che l'operatore abbia una regolare licenza AAMS, come abbiamo ben specificato nel paragrafo precente; ad ogni modo proviamo a fare un pò di chiarezza anche sulla situazione internazionale. La licenza ad operare il cosiddetto "remote gambling" è rilasciata da diversi paesi, alcuni dei quali possono "presumibilmente" essere preferiti per una serie di ragioni che li avvicinano al nostro. Innanzitutto quindi possiamo ritenere attendibili tutti quei casinò che abbiano una licenza rilasciata da stati europei, membri dell'Unione Europea o dell'EEA (European Economic Area) come ad esempio Malta, Gibilterra, l'Inghilterra, etc. Altri paesi concedono licenze di "remote gambling", e sono spesso paesi d'oltre oceano, come Antigua, lo stato indipendente del Kanhawake, la Tasmania, etc. Anche questi paesi concessionari di licenza potevano essere considerati attendibili, in quanto dal settembre 2007 all'ottobre 2014l'Inghilterra, al fine di regolamentare il fenomeno del gioco online, aveva stabilito una serie di requisiti che i paesi concessionari di licenza dei casinò online devono rispettare al fine di poter correttamente operare l'advertising all'interno del mercato britannico. A tal fine era stata istituita una sorta di "white list" (tenuta dalla cosiddetta Gambling Commission) in cui venivano ricompresi i paesi che concedento licenza di "remote gambling" erano considerati attendibili dall'Inghilterra, ed i cui operatori potavano quindi non solo operare ma anche pubblicizzarsi sul suolo britannico.

Parliamo al passato in quanto anche l'Inghilterra a partire dall'ottobre 2014 ha optato per una scelta forse meno liberale ma più "remunerativa" per le casse erariali, iniziando a concedere in proprio le licenze di remote gambling, e consentendo solo agli operatori concessionari di operare sul suolo britannico (seguendo così una scelta già fatta in altri paesi, come in Italia con l'AAMS, od in Francia con l'ARJEL)

Il software dei casinò è un'altro elemento che può essere preso in considerazione ai fini dell'affidabilità del casinò medesimo. Di norma diffidiamo di quei casinò che utilizzano un software "proprietario". Esistono infatti sul mercato società specializzate in questo tipo di piattaforme software che forniscono i propri servizi ai principali casinò online: solo a titolo esemplificativo possiamo citarne due (ma se avete voglia potete leggere il nostro articolo sui software dei casinò) la Microgaming (che implementa oltre 100 casinò online, tra cui in Italia il Casinò Voglia di Vincere, Betway e 32Red) e la Playtech (che implementa anch'esso oltre 100 casinò online tra cui, anche in Italia William Hill, Sisal Casino e VegasClub Casino).

Infine, per questa sezione, i prinicipali casinò online lasciano controllare i servizi offerti e le percentuali di payout ad enti ed organismi esterni, indipendenti dalla proprietà del casinò medesimo. Questo ovviamente garantisce la qualità e la correttezza dei dati diffusi dai casinò stessi. Ricordiamo tra gli enti di certificazione l'eCogra, che controlla tutti i casinò online con software Microgaming.

Per quanto riguarda le percentuali di payout, dette in italiano "probabilità di vincita" il Decreto Balduzzi ha reso obbligatoria la loro pubblicazione da parte dei casinò concessionari; in questo modo potrete semplicemente visualizzarle sui siti di tutti i casinò legali in Italia, o direttamente dall'apposita sezione del portale AAMS. Nel caso italiano, ovviamente, la certificazione delle "probabilità di vincita" è effettuata direttamente dall'AAMS e quindi non c'è che da fidarsi!

L'affidabilità e la solvibilità dei gruppi a cui appartengono i casinò online

sicurezza casinò online

I casinò online non sono normalmente delle attività "isolate". Tutti i principali casinò online appartengono a gruppi che sono proprietari di più marchi di casinò, di poker, di bingo e di scommesse sportive. In linea generale possiamo dire che difficilmente troveremo un casinò affidabile che stia per i "fatti suoi" e che non sia parte, invece, di un gruppo che lavora a 360 gradi all'interno del mercato dei giochi di sorte.

Alcuni dei gruppi più affidabili sono tra l'altro proprietà di holdings che operano in borsa: ad esempio il casinò 888 con i vari brand operanti nei diversi mercati regolamentati (e non solo in Italia, quindi) sono proprietà della holding 888, società quotata alla borsa di Londra (il London Exchange Stock Marker). Anche i casinò che fanno parte del gruppo William Hill, appartengono alla holding di William Hill, anch'essa quotata al mercato borsistico di Londra; tra essi ricordiamo alcuni tra i casinò online con software Playtech più famosi a livello internazionale quali, Il William Hill Casino Club, il casinò Eurogrand, il casinò 21Nova e molti altri. Anche William Hill è presente nel mercato italiano regolamentato, ma solo con il proprio brand, appunto il casinò William Hill (ma anche con il poker, il bingo e le scommesse sportive a stesso marchio). Altro gruppo quotato in Borsa è il gruppo Betsson, a cui appartengono numerosi brand operanti nei mercati del nord europa, ma anche lo Starcasinò.it, uno dei nostri casinò preferiti, progetto nato proprio per il mercato italiano.

Non è necessario però che i gruppi siano quotati in borsa, quando ciò accade è perchè quell'operatore ha raggiunto dimensioni davvero notevoli. Esistono gruppi altrettanto solidi e rispettabili che sono proprietari di casinò tra i più affidabili della rete; citiamo ad esempio il Palace Group, il Fortune Lounge Group, il gruppo JackpotFactory proprietario di casinò come All Slots Casino, All Jackpot Casino etc. Infine vogliamo spendere una parola sulla reputazione acquisita online dai diversi casinò online.

Prima di scegliere un casinò possiamo ovviamente verificarne l'affidabilità direttamente online cercando su google eventuali giudizi dei giocatori presenti in forum di lingua italiana, e soprattutto verificare che l'operatore prescelto abbia conseguito la licenza AAMS attraverso l'individuazione in genere in calce al portale del marchio "gioco legale e responsabile" con l'indicazione del numero di concessione. Consigliamo però vivamente di valutare con attenzione le informazioni che reperirete in merito, in quanto, dalla nostra esperienza, c'è sempre qualcuno che si lamenta anche dei migliori casinò in circolazione. Per procedere con un esempio tratto da internet ma relativo ad un altro settore, anche venditori di eBay affidabilissimi con tanti feedback positivi, hanno alcuni commenti negativi, ma certo non li valutiamo solo per quelli.

Ecco, il nostro consiglio è utilizzare tutti i criteri di valutazione per analizzare in modo obiettivo il casinò online che avete prescelto.

Speriamo di essere stati utili