Il nostro sito utilizza solo cookies tecnici ed analitici (con l'anonimizzazione degli indirizzi IP); non gestiamo pertanto alcun dato personale. Per maggiori informazioni sull'utilizzo dei Cookies e per personalizzare le tue scelte sulla Privacy (policy aggiornata alla nuova normativa GDPR) clicca su Info, altrimenti solo su OK.

COSA SONO I FUN BONUS? Regolamentazione e similitudini

Come abbiamo ribadito in più sezioni del nostro portale, l'Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato è intervenuta per regolamentare anche l'eventuale concessione di bonus da parte dei neointrodotti casinò online con concessione GAD.

E tra le varie tipologie di bonus, nella nomenclatura stessa della circolare Circolare Aams Prot. 2011/20659/Giochi/GAD del 10 Giugno 2011, viene introdotto per la prima volta il concetto di "Fun Bonus". Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta, e che similitudini si possono effettuare con bonus omologhi presenti in altri mercati regolamentati od a livello internazionale.

Ma viediamo di cosa si tratta. Secondo la circolare citata:

"fun bonus, gli importi che il concessionario può concedere ai propri clienti, i quali, se giocati, non danno possibilità di ottenere una vincita in denaro ma, esclusivamente, il diritto a ricevere ulteriori fun bonus ovvero, al verificarsi delle condizioni di utilizzo stabilite dal concessionario, l'accredito di bonus sul conto di gioco".

Si tratta essenzialmente di un bonus assegnato al giocatore per provare il casinò in modalità "fun" ovvero di puro divertimento senza denaro e che mai può var vincere denaro, ma solo un altro "fun bonus" od un "bonus" speciale (anche real) stabilito dal concessionario. (da questo punto di vista, come vedremo è una tipologia di bonus assimilabile a quelli che sul mercato regolamentato britannico vengono denominati "Free Time" o "Free Spins")

La differenza tra il Fun Bonus ed il Bonus è che con il bonus, a patto di soddisfare i requisiti di "colpi" (per utilizzare ancora una volta la nomenclatura aams) necessari alla maturazione delle vincite, è che il fun bonus non può mai far vincere denaro vero, mentre il bonus lo consente espressamente (pur non essendo mai incassabile esso stesso).

Qui vogliamo fare una precisazione i bonus senza deposito italiani, appartengono tutti alla categoria del fun bonus, mentre in altri mercati regolamentati i bonus senza deposito spesso, dopo determinati requisiti di volume di gioco, possono produrre direttamente vincite in denaro; la scelta italiana è andata nel senso della semplicità d'uso: affinche un bonus senza deposito (di tipo fun) possa produrre vincite esso si deve prima trasformare in un bonus reale, il quale ha di norma pochissimi vincoli, e questa rimane la principale differenza con i bonus dei casinò non concessionari (in merito consultare la nostra sezione le trappole dei bonus)

I "fun bonus" degli altri mercati regolamentati: "Free Time" e "Free Spins"

Negli altri mercati regolamentati e nel panorama del gioco online internazionale esistono bonus del tutto assimilabili a quelli denominati dall'aams "Fun Bonus".

Essi sono le promozioni gratuite denominate "Un'ora Gratis" (Free Time) o "Free Spins" (giri gratuiti alle slots machines) e con essi si entra in una tipologia di bonus senza deposito un pò più complessa, ma sicuramente molto divertente.

Ad ogni modo proviamo ad illustrarne qui i punti salienti ed il modo con cui sono concepiti e regolamentati i bonus dei casinò (ma anche di tutti i giochi cash disponibili in italia, compreso il poker cash) in Italia.

Qui di seguito utilizziamo le istruzioni valide per la promozioni "un'ora gratis" offerta senza deposito dal uno dei primari casinò britannici, ma siccome queste promozioni sono piùttosto omologhe (anche perchè spesso offerte dai casinò online che hanno il medesimo software), crediamo che possano essere indicative anche per tutte le altre

Innanzitutto come è ovvio bisogna scaricare il software ed aprire un conto reale. Fatto questo all'interno della lobby comparirà un bottone con su scritto "Start Free Play" o "Comincia a giocare gratis". Una volta attivato il tempo comincerà a scorrere e comparirà un orologio sulla destra, che vi ricorderà il tempo mancante. Il giocatore è libero di giocare a qualsiasi gioco del casinò (che vedrete un pò più piccolo del normalme solo per problemi di spazio, dato che c'è la barra con l'orologio). Egòo dovrà effettuare almeno 100 puntate ed al termine dell'ora gratis, se avrà vinto la differenza tra quanto ricevuto e quanto avrà nel conto alla fine sarà accreditata sul conto reale.

Ma per poterla utilizzare il giocatore dovrà effettuare un deposito di un ammontare minimo, ed a quel punto la somma che vinta confluirà nel conto bonus (e quindi dovrete soddisfare i requisiti minimi di scommessa prima di poter incassare)

A noi sembra una modalità decisamente compatibile con quella descritta dalla normativa italiana per i "fun bonus".

I "fun bonus" nella regolamentazione italiana "includono" i bonus senza deposito

Vogliamo concludere qui con una considerazione in merito al largo utilizzo, che dopo un primo periodo di scetticismo e di adattamento, anche i brand concessionari in Italia hanno cominciato a fare circa il "fun bonus"; in particolare poi ci vogliamo soffermare sul perchè il bonus senza deposito sia sempre di modalità "fun", e non un bonus che può generare direttamente vincite come accada invece in altri mercati internazionali.

Partiamo da una premessa necessaria: secondo la circolare citata dell'aams i bonus concessi, qualora "persi" dal giocatore, rientrano a tutti gli effetti tra le somme giocate, e quindi costituiscono "ricavo" per il casinò online. Questo significa che attribuire il bonus reale al giocatore è un doppio rischio: da un lato con il bonus il giocatore, può essere fortunato e vincere; dall'altro nell'eventualità che il giocatore perda il bonus durante il gioco, il casinò è tenuto a computarlo tra i "ricavi".

Ci sembra ovvio che così stando le cosa, risulta chiaro che i casinò online con concessione GAD rilasciata dall'aams che offrono bonus senza deposito, li abbiano tutti inquadrati nella categoria dei "fun bonus"; il duplice rischio di cui abbiamo parlato sopra è decisamente più "calcolabile" nel caso di bonus tradizionali, che vengono offerti a fronte almeno di un primo deposito. In questo modo il casinò non corre il rischio di assegnare bonus eventualmente concorrenti ai propri ricavi a "giocatori inaffidabili" che mai depositerebbero.

Il fatto poi che il bonus senza deposito italiano si converta da fun bonus a real bonus solo al raggiungimento di determinati requisti, stabilisce per modo di dere un doppio margine di sicurezza per la casa da gioco, che quindi remunererà solo una piccolissima percentuale di coloro che hanno richiesto il fun bonus senza deposito (solo i più fortunati per intenderci).

I primi bonus senza deposito dai concessionari AAMS

Nonostante il nostro scetticismo iniziale (che ben si evidenzia nell'articolo successivo) dobbiamo ammettere che anche gli operatori con regolare concessione AAMS, nonostante i vincoli imposti dalla normativa italiana alla regolamentazione dei bonus, hanno cominciato da tempo ad introdurre i bonus senza deposito. Uno dei primi è stato quello del NetBet Casino con ben €30 di bonus senza deposito (operatore non nuovo a queste promozioni, dato che le aveva con successo sperimentate in Italia sia con il Netbet Poker che con il Netbet Sport). Ora quel bonus è "sceso" ad €10, ma al casinò Netbet si sono aggiunti una pluralità di operatori, che tutti puntando sulla metodologia del "fun bonus", hanno sdoganato anche in Italia il bonus senza deposito, seppur in una forma "edulcorata" rispetto al proprio omologo internazionale.

Se siete interessati ai bonus senza deposito, abbiamo in questo articolo inserito un elenco dei casinò online italiani che offrono un bonus senza deposito.